Persone

Architetti, designer, renderisti, grafici, storici dell’arte, modellisti, artisti, scultori, scrittori, professori, archivisti, fotografi, registi, economisti, psicologi, esperti in comunicazione… a ogni nuovo progetto il CIRCLE si apre a nuove discipline.

Nicholas Bewick

art director per l’architettura

Laureato alla Canterbury School of Architecture, si trasferisce a Milano nel 1985 per intraprendere un master in Design presso la Domus Academy. Al termine del corso inizia la sua lunga collaborazione con Michele De Lucchi. Oggi è art director per l’architettura dello studio, guida il team di ricerca e si occupa della formazione dei giovani architetti fornendo supporti e riferimenti progettuali, iconografici e bibliografici con un approccio maieutico. Alla guida dei team, è stato responsabile di molteplici progetti tra cui l’UniCredit Pavilion a Milano, l’UniCredit Headquarters a Verona, il Novartis Pavillon a Basilea, il concorso per il Cold War Memorial in Wisconsin.

Pico De Lucchi

coordinamento CIRCLE

Laureato in International Business Administration alla Rotterdam School of Management, dove ha conseguito anche un master in Strategic Management, nel 2014 entra in AMDL CIRCLE per occuparsi della programmazione gestionale e per seguire i processi produttivi del settore design, tra cui gli arredi custom made di Produzione Privata per l’Hotel Zirmerhof a Radein (Bolzano) e il Novartis Pavillon a Basilea. Il suo ruolo è trasversale e di supporto alla gestione degli eventi e alla comunicazione; in particolare ha coordinato il re-brand dello studio e la realizzazione dei siti di Produzione Privata e AMDL CIRCLE.

Monica Del Torchio

relazioni con i clienti

Alberto Bianchi

architettura

Laureato in Architettura al Politecnico di Milano, nel 1993 entra in AMDL CIRCLE. Con una lunga esperienza nella gestione di grandi progetti di architettura, Alberto accoglie le richieste del cliente, indaga i valori del luogo e guida i team nella ricerca e nella realizzazione di soluzioni innovative che sanno valorizzare le identità preesistenti. Con questo atteggiamento progettuale ha coordinato i lavori georgiani dello studio tra cui il Palazzo di Giustizia a Batumi e il Ponte della Pace a Tbilisi, e numerosi incarichi per Intesa Sanpaolo come il padiglione The Waterstone in occasione di Expo 2015 Milano e le più recenti Gallerie d’Italia – Torino.

a.bianchi@amdlcircle.com

 

Alberto Nason

design

Terminati gli studi in Industrial Design allo IED di Milano, dal 1999 si occupa di prodotto per AMDL CIRCLE. Nel ruolo di Head of Design, collabora all’ideazione di oggetti, si confronta con progetti di interior design e affianca gli architetti per definire soluzioni sul prodotto. Per Produzione Privata segue tutto il processo progettuale, dall’ideazione alla definizione del dettaglio, e lavora a stretto contatto con gli artigiani, garantendo un’alta qualità realizzativa e l’unicità del risultato. Con Michele De Lucchi ha progettato la collezione Plissè di Alessi, la collezione Float di Stellar Works, la libreria Inumbra di District Eight.

a.nason@amdlcircle.com

Alessandro Bonfiglio

architettura

Andrea Borgogni

design

Antonio Mazzei

grafica

Arturo De Lucchi

tecnologia

Banafsheh Razavi

interior design

Laureata in Architettura presso il Politecnico di Milano, ha seguito progetti in Iran e a Dubai per diversi studi milanesi. Nel 2019 entra in AMDL CIRCLE, dove oggi lavora nel team di interior design contribuendo alla creazione degli ambienti e delle atmosfere, con la sua sensibilità nel combinare materiali, luci e colori unita all’attenzione nella cura del dettaglio. Banafsheh è inoltre una visual artist, capace di creare immagini suggestive dei progetti da sviluppare con i clienti. Lavora contemporaneamente ai concept e alle visualizzazioni di vari progetti dello studio tra cui il Museo di Poltrona Frau, gli stand Azimut e le Gallerie d’Italia a Napoli e Torino.

b.razavi@amdlcircle.com

Chiara Castellani

ufficio, amministrazione

Cinzia Conti

ufficio, amministrazione

Cristina Moro

archivio

Laureata in storia e critica dell’arte all’Università di Milano, ha frequentato la Scuola di Specializzazione in beni storico artistici e ha approfondito il mondo degli archivi fotografici alla Fondazione Alinari, alla Fondazione Zeri e all’ICCD. Collabora con Domus, Meridiani e Silvana Editoriale, per cui scrive e svolge attività di ricerca e curatela. Ha curato l’archivio di Domus e dal 2018 entra in AMDL CIRCLE per curare l’archivio di Michele De Lucchi, occupandosi della conservazione e valorizzazione e contribuendo ai progetti culturali ed editoriali, come la mostra “Sapere come usare il sapere” alla XVII Biennale di Venezia e il libro Connettoma, edito da Silvana Editoriale. Insieme a Promemoria, ha ridisegnato l’archivio digitale di De Lucchi e dello studio.

c.moro@amdlcircle.com

Denny Candotto

architettura

Laureato  in Architettura al Politecnico di Milano, nel 2021 consegue un Master presso l’Accademia Adrianea di Roma specializzandosi in museografia e allestimenti. Affascinato dalla ricchezza degli stimoli insiti al mondo dell’architettura, Denny trova attraverso la ricerca e la sperimentazione formale la chiave per rendere i progetti irripetibili e futuribili. Entra in AMDL CIRCLE nel 2021, dove si occupa di progettazione architettonica a diverse scale, da quella urbana fino all’interior design, seguendo il progetto in tutte le fasi. Ha collaborato ai progetti degli stand Azimut, il Seminario di Porta Venezia, al concorso per Poste Coworking.

Dina Muti

interior design

Laureata nel 2016 in Architettura e Ambiente Costruito presso la German Jordanian University di Amman, in Giordania, collabora quattro anni in uno studio di design in Giordania. Conseguito un Master in Furniture Design presso il Politecnico di Milano, nel 2021 entra in AMDL CIRCLE. Oggi lavora su molteplici progetti che vanno dal design dei prodotti Alessi, agli allestimenti per le mostre come “Magna Charta” in occasione di Homo Faber 2022 a Venezia e “Le torri di Penelope” per Lelievre Paris durante il Salone del Mobile 2022. Collabora al progetto degli stand di Azimut Yachts sperimentando e disegnando layout consoni alle diverse ambientazioni delle varie località internazionali.

Emanuele Novembre

architettura

Federica Cevasco

interior design

Filippo Nicolini

art director, grafica

Francesco Forcella

architettura

Laureato in Architettura al Politecnico di Milano, dopo alcune esperienze all’estero (FAUP a Porto, Dominique Perrault Architecture a Parigi) nel 2008 inizia a collaborare con alcuni studi tra Bergamo e Milano per poi fondare lo studio Brembilla Forcella Architetti, che ha avuto un ampio riscontro in ambito concorsuale. Nel 2014 entra in AMDL CIRCLE e segue lo sviluppo di progetti residenziali tra i quali l’Akhasheni Resort in Georgia. La sua esperienza è diventata fondamentale per la partecipazione ai concorsi, che oggi coordina in tutte le fasi. Alla guida di un team di giovani architetti ha gestito, tra gli altri, il concorso per il Cold War Memorial in Wisconsin e per i nuovi uffici Poste Francobollo.

f.forcella@amdlcircle.com

Francesco Orcioni

architettura

Giacomo Nava

architettura

Laureato al Politecnico di Milano in Architettura delle Costruzioni, nel 2015 collabora su progetti di landscape con YellowOffice e dal 2016 al 2018 con Zanetti Design Architettura. Partecipa, insieme a Fosbury Architecture, alla Biennale Architettura 2016 con il progetto M.U.R.O. per il Padiglione Venezia.
Giacomo entra in AMDL CIRCLE nel 2018 dove si occupa di progettazione architettonica gestendo grandi progetti come le Gallerie d’Italia a Napoli, le Case del Prato dello Zirmerhof Hotel a Redagno di Sopra, il San Barbato Pavilion a Lavello e le Torri per i laboratori del campus Open Zone di Zambon.

g.nava@amdlcircle.com

Greta Rosset

interior design

Terminati gli studi in interior design all’Accademia di Belle Arti di Brera, Greta entra subito a far parte di AMDL CIRCLE occupandosi di allestimenti espositivi, installazioni per eventi fieristici, retail e sviluppo di immagine coordinata. Nel ruolo di responsabile gestisce le diverse fasi dei progetti, dal concept alla direzione artistica, per creare ambienti capaci di raccontare, attraverso il linguaggio del CIRCLE, l’identità dei clienti come negli stand per Poltrona Frau, Alessi, Artemide. Ha coordinato la realizzazione dell’allestimento per Magna Charta in occasione di Homo Faber 2022 a Venezia.

g.rosset@amdlcircle.com

Guido Tarantola

architettura

Laureato in Ingegneria Edile e Architettura dopo aver studiato all’Università degli Studi di Brescia e all’École Spéciale des Travaux Publics, du bâtiment et de l’industrie (ESTP) di Parigi, lavora a progetti di infrastrutture, spazi pubblici, edifici religiosi e residenziali in Italia e in Francia. La sua passione per la tecnologia e l’architettura lo porta a specializzarsi nella visualizzazione architettonica. Nel 2019 entra in AMDL CIRCLE, dove oggi ricopre il ruolo di Head of 3D Art. Con l’obiettivo di rappresentare al meglio il futuro rendendo visibili le idee attraverso le immagini, Guido contribuisce a progetti di rilievo internazionale come il Novartis Pavillon a Basilea, il Rokko Silence Resort in Giappone e il concorso per il Cold War Memorial in Wisconsin.

g.tarantola@amdlcircle.com

Irina Dikhaminjia

architettura

Il rapporto con AMDL CIRLCE è iniziato nel 2018. 

Irina è partita per Milano a settembre 2018, ha lavorato con il team di Michele per un periodo, conosciuto tutti membri dello studio, dopo di che è tornata in Georgia, da dove inizia una lunga, intensa ed interessante collaborazione a distanza.

Vive a Tbilisi, Georgia. Laureata in Architettura e specializzata in Exhibit Design.

è rappresentante dello studio i in Georgia.

Il suo lavoro consiste nel seguire i progetti dello studio in Georgia, capita anche di lavorare sui vari progetti in corso in Italia, avendo sempre comunicazione con il CIRCLE.

I progetti più importanti a cui ha lavorato sono: Akhasheni Resort, Hotel Telavi e Kempinski Interior Project a Tbilisi; 

Concorsi : 900+100; Kakabadze Art House Rehabilitation and Adaptation project, Kutaisi, Georgia.

Leonie Kutschale

interior design

Laureata in Interior Design allo IED di Milano, entra a far parte di AMDL CIRCLE nel 2019. Focalizzando la sua attenzione sull’influenza dello spazio sui comportamenti umani, s’impegna a tradurre le esigenze dei clienti in progetti di interni innovativi e inediti. Ha collaborato ai concept e alla definizione dei disegni di dettaglio per Gallerie d’Italia a Torino e a Napoli. Segue annualmente la realizzazione degli stand per clienti come Azimut, Artemide e Poltrona Frau. Ha inoltre fatto parte del team progettuale per l’Akhasheni Resort in Georgia e del Rokko Silence Resort in Giappone.

Margherita Baetta

archivio

Laureata in Storia dell’Arte all’Università di Parma, dal 2011 si occupa della conservazione e valorizzazione dell’archivio di Michele De Lucchi e AMDL CIRCLE, promuovendo la fruibilità del patrimonio storico e corrente e la divulgazione del pensiero progettuale di studio. Per questo collabora all’ideazione e alla curatela di progetti editoriali ed espositivi, coordinandone lo sviluppo. Recentemente ha lavorato alla redazione del libro Earth Stations. Architetture per il Pianeta Terra (2021) e alla curatela della mostra “Sapere come usare il Sapere” per la 17. Biennale di Architettura di Venezia (2021).

m.baetta@amdlcircle.com

Marta Provenzano

architettura

Terminati gli studi in Interior Design allo IED di Milano, dove consegue un corso di specializzazione in Lighting Design, Marta inizia a lavorare come interior designer e durante questo periodo cresce la sua passione per la computer grafica. Nel 2021 entra in AMDL CIRCLE dove ricopre il ruolo di 3D Artist, seguendo la progettazione e la visualizzazione di progetti di architettura e interior design tra cui il Rokko Silence Resort in Giappone, il concorso per Poste Francobollo e Poste Coworking, gli esterni dell’edificio di Molino delle Armi.

m.provenzano@amdlcircle.com

Matteo Di Ciommo

modellistica

Laureato al Politecnico di Milano in design di prodotto, entra nel Circle nel 2012. Progettista, scultore e modellista, nutre un grande amore per il legno, materiale d’elezione della sua condotta progettuale con cui costruisce prototipi, modelli concettuali, maquette in scala, ma anche sistemi per allestimenti ed esposizioni. Utilizza tecniche artigianali tradizionali coniugate alle più moderne innovazioni tecnologiche per contribuire, in qualità di responsabile di laboratorio, al processo progettuale dello studio.

m.diciommo@amdlcircle.com

Matteo Del Marco

architettura

Laureato in Architettura al Politecnico di Milano, nel 2010 entra in AMDL CIRCLE dopo un’esperienza presso Jo Conen a Maastricht. Oggi si occupa della gestione di progetti di architettura a scala urbana, dal concept alla definizione dei dettagli costruttivi fino al management di cantiere. In qualità di architetto responsabile, segue i grandi progetti dello studio quali il Rokko Silence Resort in Giappone, la torre-hotel per Fondazione Fiera a Milano e la rifunzionalizzazione delle Cantine Ferrari a Trento.

m.delmarco@amdlcircle.com

Paola Pedretti

amministrazione

Ryutaro Furukawa

architettura

Laureatosi in Architettura allo IUAV di Venezia e al Politecnico di Milano, collabora con alcuni studi di progettazione milanesi. Appassionato di cultura umanistica classica e contemporanea, si pone l’obiettivo di progettare nuove forme architettoniche proiettate verso il futuro: per questo nel 2021 entra in AMDL CIRCLE, dove lavora al progetto del Rokko Silence Resort in Giappone e al concorso Casa BFF a Milano.

r.furukawa@amdlcircle.com

Salmaan Sayed

architettura

Laureato in Architettura a Goa (India), nel 2020 consegue il Master in Furniture Design presso il Politecnico di Milano e nel 2021 entra in AMDL CIRCLE. Salmaan è una figura poliedrica che si muove tra design e architettura, impegnato nelle realizzazione di progetti che favoriscano la felice coesistenza degli esseri umani. Tra i progetti di design ha seguito la selezione dei colori, della trama, delle finiture del tappeto Sentieri per Carpet Edition. Come architetto lavora all’ampliamento di edifici residenziali e alla fruizione di spazi privati anche per il pubblico.

s.sayed@amdlcircle.com

Simona Agabio

architettura

Laureata in Architettura al Politecnico di Milano, nel 2001 entra in AMDL CIRCLE e si occupa di progetti di natura e di scala diversa, dall’architettura e all’interior design. L’interesse per i poli museali si è realizzato negli allestimenti di Gallerie d’Italia Torino e Napoli (2022), nella casa museo di Alessandro Manzoni a Milano (2015), nella mostra in Triennale di Ettore Sottsass (2017), in The Wartstone, il padiglione Intesa Sanpaolo di Expo 2015. Nel suo percorso si è occupata del mondo degli uffici con il Campus di Intesa San Paolo a Moncalieri (2006), la sede di New York di Intesa San Paolo (2008), le filiali bancarie Italiane, come pure del mondo dell’ospitalità con hotel e residenze private in Italia e all’estero.

s.agabio@amdlcircle.com

Valentina Brivio

comunicazione

v.brivio@amdlcircle.com

Progetti recenti

Nei nostri progetti confluiscono competenze di architettura, design, grafica e arte
che ci permettono di creare ambienti fluidi e accoglienti